Pubblicato in: United Kingdom

Come in una città nordica: Cardiff Bay

Poco dopo la mia prima visita a Cardiff ho deciso di ritornarci per esplorarle le zone che non avevo visto in precedenza. Cardiff Bay è diventata la mia parte preferita della città.

Durante questa mia seconda visita a Cardiff, con mio padre, ho deciso di visitare la città con il bus Cardiff City Sightseeing. Parlo dei famosi autobus rossi a due piani che si trovano in tutte le principali città europee. Il biglietto costa 15£ (con delle agevolazioni per gli over 60, bambini e studenti), vale due giorni e ti permette di visitare  tutte le principali attrazioni della città tra cui il castello, lo stadio e la bellissima Cardiff Bay.

Anche durante la mia seconda visita ho goduto del tipico paesaggio gallese, intendo dire che il tempo era alquanto grigio ma non mi è dispiaciuto. Cardiff Bay è una zona molto bella della città, mi è sembrato quasi di essere in una città nordica. La baia di Cardiff è caratterizzata dalla piazza Roald Dahl, dedicata al famoso scrittore per bambini che è nato nelle capitale gallese. Questa piazza circolare ospita un centro di arti sceniche e una specie di anfiteatro all’aperto in cui si tengono molti eventi specialmente d’estate.

Uno degli edifici storici più importanti della città si trova proprio qui nella baia di Cardiff. Sto parlano del Pierhead Building che oggi ospita il Welsh history museum. L’orologio dell’edificio rosso viene chiamato il “Baby big ben” o il “Big Ben of Wales”. La baia di Cardiff è anche caratterizzata dai traghetti che collegano una sponda all’altra.

Camminare lungo la baia per arrivare alla chiesetta norvegese è molto bello. Questa piccola chiesa bianca con la bandiera norvegese è diventata uno dei punti turistici di maggiore interesse della città. Cosa vi aspettereste di trovare dentro la chiesa? Non avevo idea che in realtà oggi dentro la chiesa ci fosse un caffè. E’ anche un luogo di incontro per mostre e concerti. Era stata costruita in passato per i tanti marinai norvegesi che sbarcavano qui.

Nella baia di Cardiff c’è anche il Mermaid Quay che raduna gran parte delle principali catene di ristoranti inglesi.

IMG_E7954.JPG

IMG_E7961.JPG

IMG_E7973.JPG

IMG_E7966.JPG

IMG_E7969.JPG

IMG_E7967.JPG

IMG_E7963.JPG

Il modo migliore per arrivare a Cardiff Bay e per visitare la città senza limiti è acquistare un biglietto Cardiff City Sightseeing. La prima fermata che viene fatta è nei pressi della chiesa norvegese. La seconda, invece, è vicino al Wales Millennium Center.

POTREBBE INTERESSARTI:

 

2 pensieri riguardo “Come in una città nordica: Cardiff Bay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...