Pubblicato in: My Life, United Kingdom

Dopo un anno in Inghilterra l’avventura continua…

Il 25 agosto di un anno fa mi trovavo in aeroporto salutando la mia famiglia. Non mi era mai capitato prima, avevo un biglietto di sola andata per l’Inghilterra, per cercare una situazione lavorativa migliore, per provare, per sperimentare, per iniziare a costruire la mia famiglia. Cosa è accaduto dopo un anno? Cosa è cambiato?

Dopo un anno mi trovo ancora qui in Inghilterra a metà tra due culture, due lingue, due stili di vita diversi. Sono contenta di poter dire di essere sopravvissuta ad un anno difficile, bello e brutto, fatto di alti e bassi. È stato un anno di montagne russe, di sbalzi d’umore, di momenti brutti ma per fortuna anche di momenti molto belli che porterò sempre con me.

Ho visitato luoghi che non avrei mai pensato di visitare che non si trovavano nemmeno nella mia bucket list, ma che si sono rivelati molto belli e a volte anche emozionanti. Ho conosciuto la vera Inghilterra quella che molte volte viene sottovalutata, quella che molti non conoscono. Ho cambiato le mie abitudini, ho iniziato un nuovo lavoro, completamente diverso da quello a cui ero abituata. Ho imparato e sto ancora imparando un lavoro, ogni giorno è una nuova sfida e passo dopo passo riesco a capire di quanto sia arrivata lontana da quel 25 agosto del 2017 e di quanto ancora posso fare e di quanto lontano posso ancora andare.

IMG_E1851.JPG

IMG_8247.JPG

IMG_E7807.JPG

IMG_E7973.JPG

E poi ci sono le persone, quelle che mi hanno accompagnato fin dal primo giorno in questa avventura, un’avventura che è iniziata con le lacrime e non mi vergono di ammetterlo. Le lacrime mi hanno accompagnata ma mi hanno anche fatto diventare più forte perché sapevo di poter superare i vari ostacoli come ho sempre fatto. Ho iniziato a costruire la mia vita qui con la persona che amo e che voglio al mio fianco, la prima vera casa (pur sempre in affitto), i primi mobili, tutte le “prime” cose di una vera convivenza che hanno reso tutto meno difficile.

E poi ci sono le persone, quelle nuove quelle che ho conosciuto sul luogo di lavoro e fuori. Sono diventate la mia famiglia qui in Inghilterra. Chi più chi meno ha fatto parte e fa parte della mia quotidianità inglese. Ho conosciuto persone e storie. Ho imparato abitudini e incontrato chi come me si è trasferito in questo paese per cercare di fare carriera di lavorare, di arrivare a degli obiettivi. Mi piace pensare che, pur dovendo salutare prima o poi queste persone un giorno potrò ricordarmi di loro come di quelle che mi hanno accompagnato in questo viaggio, nei momenti più difficili e in quelli più divertenti.

GHKHE2155.JPG

IMG_E8066.JPG

Mi piace pensare che la mia prima vera esperienza lavorativa sia stata caratterizzata da persone che mi hanno voluto conoscere per quella che sono, che hanno saputo consigliarmi, accompagnarmi in questa nuova esperienza.

IMG_E6786.JPG

IMG_6920.JPG

IMG_7229.JPG

Nulla è per sempre e se un anno fa partivo con la paura di non farcela e con le lacrime ora so che quando accadrà lascerò questo posto con il sorriso e il ricordo di tutte le persone e le situazioni che mi hanno reso felice anche solo per un attimo. Perché la vita è fatta di attimi e sto cercando di vivere al meglio ogni singolo attimo di questa avventura che dopo un anno prosegue ancora. Le vie da scegliere sono tante basta saper seguire i sogni e il cuore e per ora il mio cuore mi dice di stare qui.

Grazie a chi ha lasciato il segno in questo mio primo anno completo in Inghilterra.

TO BE CONTINUED…

4 pensieri riguardo “Dopo un anno in Inghilterra l’avventura continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...